Momenxsin: il farmaco che contrasta il mal di testa da congestione nasale

Ecco cos'è Momenxsin e quali sono i benefici che questo farmaco apporta immediatamente alla salute dell'uomo che soffre di congestione nasale.

0
300
momenxsin

Molte persone, soprattutto tra il periodo invernale e l’inizio della primavera, lamentano una congestione nasale che non sembra ricondursi a un semplicissimo raffreddore, ma a un problema più importante e talvolta cronico: la sinusite. Una congestione nasale di questo tipo causa effetti quali il mal di testa, il senso di spossatezza e di intorpidimento localizzato all’altezza degli occhi, naso che gocciola e che non consente una corretta respirazione, dolore al viso lungo la zona degli zigomi e fin sulla fronte.

Sintomi di questo tipo devono essere necessariamente riferiti al medico di base, che potrebbe consigliare una visita specialistica presso l’otorinolaringoiatra, che cercherà di riscontrare la sinusite assieme alle sue cause. Nel frattempo, esiste un farmaco, del quale non bisogna abusare, che può garantire immediato ristoro da questi sintomi che purtroppo non permettono di portare a termine la giornata in modo lineare, si tratta di Momenxsin.

Momenxsin contiene due principi attivi: l’ibuprofene e la pseudoefedrina cloridrato.
L’ibuprofene appartiene a una classe di medicinali denominati antinfiammatori non steroidei (FANS). I FANS sono in grado di dare sollievo, alleviando il dolore e abbassando la febbre.
La pseudoefedrina cloridrato, invece, appartiene a una classe di principi attivi chiamati vasocostrittori, che agiscono sui vasi sanguigni del naso per alleviare la congestione nasale.
Momenxsin è indicato per il trattamento sintomatico della congestione nasale in caso di raffreddore associato a mal di testa e/o febbre, in adulti e adolescenti di età pari o superiore a 15 anni.

Momenxsin è un farmaco molto potente, che non deve essere assunto soltanto in caso di febbre o solo nel caso di un raffreddore: mal di testa e raffreddore devono avvenire in concomitanza. E’ inoltre sconsigliato di assumere Momenxsin nel caso di gravidanza, di allattamento; una volta assunta una compressa di Momenxsin, è sconsigliato ingerire sostanze come l’alcol o qualsiasi sostanza stupefacente.