Trapianto di utero tra gemelle. Il bambino che è nato sta bene

E' nato il primo bambino al mondo dopo un trapianto di utero della madre.

0
197
Trapianto di utero
foto di titichavarria

Un evento eccezionale è avvenuto all’ospedale Sant’Orsola di Bologna. Una donna ha partorito il suo bambino, ma la cosa che stupisce è che precedentemente la donna aveva ricevuto l’utero dalla sorella gemella omozigota.

Il bambino sta benissimo e pesa 2,970 kg. Il parto è avvenuto con taglio cesareo e anche la madre sta bene.

La donna di origini serbe ha 38 anni e risiede in Italia;  è davvero felice e incredula  perché grazie alla sorella ha potuto realizzare il suo sogno.

Il trapianto è stato fatto a Belgrado a marzo 2017, ma il percorso di procreazione assistita è stato seguito a Stoccolma.

La sorella, madre di tre figli ha donato l’organo alla sorella che a causa di una malformazione, era senza utero e pertanto non poteva procreare.

Questo è il primo parto in Italia dopo un trapianto di utero e il dodicesimo a livello mondiale.