Soffocamento. Molti bambini ma anche adulti muoiono ogni settimana a causa di un boccone di traverso

Si sentono spesso notizie di questo genere ed è angosciante non essere in grado di intervenire tempestivamente.

0
509
Soffocamento. Molti bambini ma anche adulti muoiono ogni settimana a causa di un boccone di traverso
foto di iha31

Eppure sono incidenti che capitano spesso, ma come essere abbastanza pronti ad intervenire? E’ indispensabile essere rapidi, per evitare che sopraggiunga la morte, ma purtroppo, notizie di questo genere se ne sentono spesso.

Mario Balzanelli, Presidente della Societa’ Italiana dei Sistemi 118 , spiega che è importante che i genitori siano informati su come comportarsi in casi del genere.

Chi ha bambini piccoli, deve essere molto attento a non perderli mai di vista. Solo imprevedibili e possono mettere in bocca qualunque cosa. Per questo motivo, non bisogna lasciare in giro oggetti pericolosi come palline, bottoni, monete, ma anche legumi che facilmente possono aspirare.

Il cibo va sminuzzato e vanno eliminati ossicini e lische, ma anche caramelle e mentine.

Accorgersi se il bambino ha ingerito qualcosa che gli ostruisce le vie respiratorie è facile.

  • il bambino non emette suoni
  • non piange
  • cambia colorito
  • perde conoscenza e smette di respirare.

La prima cosa da fare è chiamare subito il 118. Il telefono deve essere messo in modalità viva voce, restando in contatto con gli operatori fino a quando saranno arrivati.

E’ importante conoscere il metodo di disostruzione pediatrica.