Incidenti stradali. Il 20% delle cause sono da attribuire ai colpi di sonno

Numerose ricerche hanno attribuito gli incidenti stradali ai colpi di sonno, fenomeno noto alla comunità scientifica e alle autorità.

0
485
ncidenti stradali. Il 20% delle cause sono da attribuire ai colpi di sonno
PublicDomainPictures

Attenzione durante le ferie, quando vi mettete in macchina per lungo tempo. Gli incidenti stradali possono essere causati proprio dai colpi di sonno.

Il professor Desiderio Passali, presidente della società mondiale di Otorino e coordinatore, nell’anno 2015, della commissione ministeriale per lo studio delle apnee ostruttive nel sonno, sottolinea all’Adnkronos che numerosi incidenti stradali sono causati dai colpi di sonno.

Consiglia l’istituzione di Percorsi diagnostico-terapeutici per questa patologia da parte delle Regioni.

Possono essere diverse le cause che generano la sonnolenza mentre si guida. In genere si tratta da difficoltà respiratorie durante la notte che causano risvegli frequenti e quindi una scarsa qualità del sonno. Con la conseguenza che durante il giorno ci si sente stanchi e sonnolenti.

Questo problema è diffuso nelle persone che russano.

L’esperto spiega che a questo problema, fino ad ora, è stata prestata poca attenzione, ma è importante ai fini della sicurezza stradale.