Come eliminare i nei a casa con rimedi fai da te

I nei, siano essi sporgenti o delle semplici macchie, possono essere rimossi o schiariti. Ecco alcuni rimedi fai da te, da mettere in pratica direttamente a casa.

0
435
nei

Molti soggetti sono predisposti all’insorgenza di nei cutanei, che possono rivelarsi maligni come, invece, rimanere per sempre innocui. Esistono vari metodi per rimuovere i nei con l’ausilio dei medici: sono trattamenti rapidi, efficaci, ma purtroppo molto costosi e non tutti possono permetterseli.

Per tale motivo in quest’articolo ti mostreremo come eliminare i nei a casa con rimedi fai da te, utilizzando prodotti low cost e facilmente reperibili nella cucina della tua abitazione.

  • Aglio: Uno degli alimenti più efficaci per eliminare i nei è sicuramente l’aglio. Grazie ai suoi enzimi, infatti, riesce a decomporre le cellule produttrici di pigmenti e quindi a schiarire i nei che hanno una tonalità più scura rispetto a quella della pelle. Per sfruttarne i suoi benefici bisogna schiacciare un dente d’aglio, metterlo sul neo e bloccarlo con una garza e un pezzetto di cerotto. Va tenuto tutta la notte in posa e poi riapplicato quotidianamente.
  • Aceto di mele: Anche l’aceto di mele è un alimento poco costoso e facilmente reperibile in casa. Riesce a ridurre la tonalità scura dei nei se applicato con costanza. Bisogna versarne qualche goccia su un batuffolo di cotone e applicarlo sul neo per un’ora circa.
  • Olio di ricino: Quest’olio, conosciuto soprattutto per la sua capacità di far ricrescere velocemente peli e capelli, è perfetto non solo per eliminare nei, ma anche verruche e macchie della pelle. Viene spesso utilizzato in combinazione con il bicarbonato: entrambe le sostanze vanno strofinate sulla pelle con un leggero movimento circolare.
  • Buccia di banana: Non molti lo sanno, ma la buccia di banana è un ottimo rimedio per eliminare i nei in ogni parte del corpo. È perfetta anche perché riesce a idratare la pelle in profondità e non danneggia minimamente il derma. La procedura è semplicissima: basta tagliare un pezzo di buccia di banana e applicarla per qualche ora sul neo una volta al giorno.