Capelli bianchi: come prevenirli il più possibile con rimedi quotidiani

Ecco quali sono alcuni utili accorgimenti di cui tenere conto se si vuole prevenire in qualche modo l'insorgenza dei capelli bianchi.

0
154
Capelli bianchi

Con l’avanzare dell’età, è normale comincino a comparire i primi capelli bianchi. Specialmente nella zona davanti della testa, quella delle tempie, e nella parte centrale dietro i capelli bianchi cominciano a spuntare espandendosi gradualmente e nascondendosi tra gli altri capelli di colore naturale. In alcuni punti, però, non è difficile notare ciocche più brillanti.

L’arrivo dei capelli bianchi è inevitabile, ma in realtà esistono alcuni rimedi che prevengono la situazione. Intanto è necessario alleviare lo stress. Lo stress, infatti, gioca una parte molto importante nella comparsa dei capelli bianchi. Per riuscire a ridurre lo stress bisogna intanto respirare profondamente. Quando ti senti inquieto, fai una pausa e prenditi un momento per respirare. Può rivelarsi utile anche prendere nota dei sentimenti negativi ed esternare le proprie emozioni, rilasciando la tristezza e la rabbia.

Un altro modo è usare una pallina antitress oppure rilassarsi e fare una pausa. Per evitare la comparsa dei capelli bianchi è necessario mantenersi in buona salute, facendo puntualmente una passeggiata, un po’ di jogging, salto con la corda oppure l’hula hoop. In generale è molto importante muoversi e fare esercizio fisico per almeno un’ora al giorno.

Per mantenersi giovani è utilissimo mangiare in modo sano, assumendo almeno cinque porzioni di verdura e tre porzioni di frutta al giorno. I minerali e le vitamine che dovresti includere nella tua dieta sono la Vitamina A, la Vitamina B, il Ferro, lo Iodio, il Rame, lo Zinco, le Proteine in generale.

Molto importante è anche allenare il proprio cervello, gioca con un rompicapo, le parole crociate oppure il Sudoku, che possono rivelarsi tutti ottimi allenatori per il cervello. Oltre a questi giochi, per allenarsi può essere utile compiere semplici azioni, come muoversi per la propria casa con gli occhi bendati o usare la mano non dominante nei compiti quotidiani: il tutto è molto utile se si vuole mantenere sveglio il proprio cervello.