Cibo spazzatura: Quali sono gli effetti negativi dello junk food

Cos'è il cibo spazzatura, anche chiamato junk food, e quali sono gli effetti che esercita sulla salute delle persone che lo consumano in grande quantità.

0
788
cibo spazzatura

Cos’è il cibo spazzatura? Difficile da definire. Si tratta principalmente di cibo industriale di alimenti preconfezionati, venduti a una grande quantità di consumatori. Spesso, sono proprio i marchi più famosi al mondo a diffondere cibo spazzatura, venduto al pubblico come alimento gustoso, divertente, colorato invece di sano. Si tratta per lo più di alimenti dall’elevato apporto calorico e dal ridotto valore nutrizionale.

Un termine spesso utilizzato per definire il cibo spazzatura è “junk food“. In questo articolo vi mostreremo quali sono gli effetti negativi che un’assunzione esagerata e prolungata di cibo spazzatura ha sulla salute.

Cibo spazzatura: ecco quali sono gli effetti negativi sulla salute

Il junk food è il cibo spazzatura povero di vitamine, di antiossidanti, di acidi grassi essenziali e di altri elementi nutrizionali importanti, che troviamo spesso nei fast food o nei supermercati che vendono prodotti preconfezionati. Il junk food è invece ricco di colesterolo, di glucidi raffinati, di sale da cucina e di grassi saturi.

Mangiare di tanto in tanto cibo spazzatura, abbandonandosi ai peccati di gola, può essere anche positivo per l’umore. Tuttavia, esagerare o addirittura seguire un regime alimentare composto da junk food è dannoso per la salute. Sia bambini che adulti che assumono quotidianamente varie quantità di cibo spazzatura rischiano di essere affetti da una serie di patologie, come ad esempio l’obesità, una piaga dilagante nella società odierna.

Il cibo spazzatura causa anche l’insorgenza del diabete, di svariate malattie cardiovascolari e di alcuni tipi di tumori. Il junk food crea addirittura dipendenza e può portare a stati di depressione: a differenza di quanto vi abbiamo detto precedentemente, esagerando con il cibo spazzatura si può ottenere addirittura l’effetto opposto a quello sperato.

Il junk food, inoltre, conterrebbe anche delle sostanze che non permetterebbero al cervello di crescere in maniera ottimale e corretta.